Archivi categoria: News

Ville e Vedute Cassanesi

VILLE e VEDUTE CASSANESI d’EPOCA

Cartoline della collezione di Francesco TESTA

La ridente cittadina di Cassano d’Adda – posta in alto della piana che vede scorrere il fiume Adda ed il canale Muzza, quasi fosse un condottiero che si riposa ad ammirare la sua conquista – è stata nel tempo luogo di residenza e di villeggiatura di nobili famiglie che vi costruirono splendide dimore molte delle quali ancora abitate, ancorché ben ristrutturate.

Diverse sono ubicate sulla “Via alla strada ferrata” – ora Viale delle Rimembranze o “Viàl di sciùri” come la chiamano i cassanesi.- Altre invece vennero erette in altre zone sia lungo il canale Muzza, come la villa Brambilla o la villa Regazzoni, oppure la villa Borromeo, la villa Gianoli e casa Somaglia ubicate all’interno.

Le immagini di tutte queste ville – e di altre strutture e vedute cassanesi – furono già oggetto di una bellissima raccolta nell’edizione del 1995 di don Giuseppe FERRI “Sul filo dei ricordi”.

Lo scopo di questa mostra è quello di far conoscere alcune di queste bellezze cittadine attraverso una ristampa nel grande formato di cm. 35×50.

La manifestazione si inquadra in un contesto collaborativo fra l’Istituto di credito – sempre attento alle tematiche culturali – ed il Circolo Fotografico, per la divulgazione della fotografia come mezzo di comunicazione sociale attraverso il linguaggio delle immagini.

Mostra Bad Girls

BAD GIRLS?

All’interno del Circolo Fotografico nasce una spontanea amicizia fra tre soci che, partecipando alle mostre fotografiche collettive organizzate dal Circolo stesso, trovano una unitarietà d’intenti per sviluppare un progetto al fine di idealizzare situazioni diverse di un tema comune.
Nasce così il progetto “Bad girls?” che viene sviluppato secondo visioni personali.

DAVIDE Fanella vuole raffigurare, attraverso l’uso di vari oggetti , come può cambiare il giudizio su una ragazza se ci si limita alla sola apparenza, spesso definita proprio dagli oggetti stessi.

DIEGO Grilli idealizza la ragazza in un modo ben definito, raffigurando il mondo “dark” attraverso make-up ed abbigliamento particolari.

UMBERTO Leporini vuole rappresentare “cattive ragazze” dal punto di vista caratteriale, evidenziato con gesti o espressioni o con il “modo” di apparire dei soggetti ritratti.
Queste ragazze saranno davvero cattive?
La visita della mostra darà modo al pubblico di giudicare se l’operato dei tre fotografi ha conseguito il risultato preposto.

DATE
19-20-24-26-27 SETTEMBRE 2015

DOVE
Centro Civico Comunale
Via Dante – Cassano D’Adda (MI)

ORARI
10.00 – 12.30 16.30 – 19.30
Giovedì 24 ore 21.00 – 23.00

PREZZO
Ingresso Libero

Workshop Villa Borremo – Backstage

Foto dal Bakstage Villa Borromeo Cassano D’adda