Immagini Storiche di Cassano d’Adda

IMMAGINI STORICHE DI CASSANO D’ADDA

 

La ricerca delle immagini storiche su Cassano d’Adda che ne evidenzino le caratteristiche urbanistiche, culturali e sociali – è tutta ìnsita nello Statuto Sociale del Circolo, in particolare all’art. 1 – p. 4 dello stesso.

Nel tempo i numerosi soci che si sono via via susseguiti all’interno del nostro sodalizio avevano provveduto ad illustrare la cittadina dagli anni ’70 del secolo scorso, in poi, non disdegnando di effettuare ricerche di immagini presso le rispettive famiglie.

L’impulso maggiore si è avuto alcuni anni or sono quando il Circolo  ha acquisito una notevole mole di immagini d’epoca (tra la fine dell’800 e gli anni ’70 – ’80 del ‘900) donate dalla figlia del collezionista cassanese Giuseppe Mangini che alla sua morte ha lasciato un archivio di oltre 800 immagini tra fotografie e documenti d’epoca.

Alcune di queste immagini sono poi state oggetto di mostre fotografiche presso la locale filiale della UBI Banca, raggruppate per argomenti: Ville e stazione FF.SS., il Genio Pontieri sul fiume, Persone e personaggi, Vita di paese, ecc.

Altre immagini sono pervenute dalle figlie del socio Angelo Ratti che hanno donato anch’esse le sue immagini storiche al Circolo.

Così come le fotografie che raffiguravano tutto l’impianto produttivo dell’ex Linificio e Canapificio Nazionale che aveva in Cassano un fiorente stabilimento che dava lavoro a migliaia di dipendenti; immagini anch’esse pervenute dalla ricerca di eminenti studiosi locali della cultura e vita della nostra cittadina.

Inoltre da ben tre anni durante la sagra della città il Circolo espone numerose immagini acquisite presso la cittadinanza disponibile, che rappresentano anch’esse momenti di vita passata.

Il Circolo Fotografico è una Associazione culturale senza fini di lucro, ed   iscritto presso l’Albo Provinciale dell’Associazionismo con Decreto della ex Provincia di Milano n° 34 del 10.6.99, ai sensi della L.R. n° 28 del 16.9.96 e successive modificazioni ed integrazioni (L.R. 14.2.2008 n° 1).

Scoprite tutte le nostre raccolte